Al pubblico del Canto dell’acqua

Grazie! Grazie per la vostra calorosa e numerosa partecipazione. Grazie per aver voluto manifestare, in molteplici forme, tutto il vostro apprezzamento. L’intenso applauso finale, l’esservi trattenuti ancora a lungo dopo il concerto, l’aver colto la semplicità poetica che volevamo trasmettere, il vostro congedo e i vostri saluti così ricchi di calore comunicativo. Grazie per le vostre mail e le vostre raccomandazioni sul mantenervi aggiornati sui nostri prossimi appuntamenti. Non mancheremo di certo! L’augurio è di rivedervi presto e di ricomporre e ampliare questa piccola comunità di curiosi, appassionati e intenditori raffinati. A presto!